Antico fabbricato a Morsasco

Print Friendly, PDF & Email

Analisi dello stato di conservazione

Fabbricato a Morasco

La porzione di fabbricato con arco ubicata su Via Cavalier Delfini, recente oggetto di un intervento di demolizione della parte soprastante, si presenta quasi completamente distrutta e tale da richiedere un intervento immediato di consolidamento e restauro

Prospetto esterno OVEST

Il prospetto principale su Via Delfini (coperto dall’attuale manto stradale che lo taglia circa a metà) è caratterizzato da un imponente apertura ad arco (oggi tamponata) con conci in pietra arenaria leggermente bocciardata.


La restante parte del prospetto è ricoperta da strati sovrapposti di intonaco prevalentemente a base di calce, con alcune recenti rappezzature eseguite con malte a base di cemento per risarcire vecchie cadute di colore.

L’ analisi degli intonaci ha permesso di rintracciare due strati principali: uno più recente, di colore arancio con tracce di decorazione (cornici contorno finestra) ricollegabile all’ultima fase costruttiva; l’ altro più antico, di colore giallo chiaro completamente picchettato, sicuramente più vecchio ma non abbastanza da ritenersi coevo al fabbricato cui appartiene l’arco. Sul prospetto sono inoltre visibili due bolzoni indicatori della presenza di due catene di rinforzo.

Prospetto esterno EST

Il prospetto est’è quello che guarda direttamente sul parco sottostante ed è caratterizzato da un imponente arco di dimensioni maggiori rispetto a quello su Via Delfini. Anche questo prospetto si presenta per buona parte ricoperto da intonaco (sono conservate tracce di entrambi gli strati già descritti per il prospetto ovest) che si presenta però in completa fase di stacco lasciando a vista il paramento murario sottostante, realizzato in maniera piuttosto irregolare alterando pietre e laterizi di differente pezzatura. I due piedritti dell’arco sono stati rinforzati inserendo una catena trasversale ( 4,00 cm) contrastata all’esterno da due bolzoni di cui uno a vista e l’altro nascosto dall’intonaco.

Prospetto esterno NORD

Il prospetto nord (anch’esso coperto dall’attuale manto stradale che lo taglia circa a metà) si presenta completamente intonacato in quanto lato interno dell’edificio demolito.


Laddove comunque l’intonaco si è distaccato dal supporto murario è emersa la presenza di un arco realizzato in mattoni. Anche su questo lato i due piedritti dell’arco sono stati rinforzati inserendo una catena trasversale ( 4,00 cm, visibile solo dall’interno) contrastata all’esterno da due bolzoni di cui uno a vista e l’altro nascosto parzialmente dall’intonaco.


Prospetto esterno SUD

Il prospetto sud (anch’esso tagliato dall’attuale manto stradale che lo copre) è caratterizzato dalla presenza di un arco in mattoni parzialmente visibile.

Laddove l’intonaco si è staccato è possibile individuare il paramento murario sottostante che è stato realizzato in maniera piuttosto irregolare alternando pietre e laterizi di differente pezzatura (cfr., prospetto est).
Anche su questo lato i due piedritti dell’arco sono stati rinforzati inserendo una catena trasversale ( 4,00 cm) contrastata all’esterno da due bolzoni a vista.

PROSPETTI INTERNI

I quattro prospetti interni si presentano quasi completamente intonacati con una tinta di colore bianco ancora ben coesa al supporto. Al lato corrispondente al prospetto ovest’su Via Delfini è stata addossata una tramezza (presumibilmente per creare un intercapedine tra interno ed esterno e favorire l’isolamento dall’umidità) che copre parte della tamponatura dell’arco.

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »