Consolle dell’Ottocento

Domanda

Salve,
ho visitato il suo sito, la ringrazio in anticipo per la perizia di
massima che mi fornirà sul mobile di cui le invio la foto.
La misura è la seguente: altezza m 3,10; larghezza m 1,56.
Si tratta di una Consolle dell’800, che ho ereditato da mio nonno e causa trasferimento sono costretto a vendere.
Inoltre volevo chiederle un consiglio: le consolle in realtà sono 4, tutte molto ben tenute ed identiche tra loro, mi conviene venderle separatamente o hanno un valore maggiore unite tra loro?
La ringrazio per la sua cortesia.

Risposta

Gentile signore,
trovare quattro consolle uguali è cosa rarissima ma molto difficile da vendere in quanto richiedono un ambiente enorme. Il loro valore e sicuramente e superiore se vendute in gruppo, tuttavia sono di una tale bellezza e qualità che non cambia molto anche se dovesse venderle singolarmente.


Si tratta sicuramente di mobili appartenuti ad una famiglia importante e ciò lo si deduce non solo dalla qualità delle decorazioni, ma anche dagli stemmi araldici sulle cimase degli specchi. La provenienza mi sembra dell’area belga, ma vi sono molte regioni in Italia che durante tutto l’800 hanno tratto ispirazione dalle decorazioni francofone. Il loro valore e di Euro 3.500-3.800 cadauna.
Cordiali saluti,


Silvia Fini


0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »