Google new 2018

   
 

Silvia Fini abita ed opera a Bologna. E' iscritta al Ruolo Periti Esperti di Antiquariato presso la Camera di Commercio in Bologna all'Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice presso il Tribunale di Bologna.

 

Ringrazio caldamente la dott.ssa Fini Silvia che ha collaborato con professionalità ed amicizia fornendo il suo prezioso contributo per il servizio di consulenze del nostro sito.

Per i suoi impegni di lavoro questa collaborazione oggi si interrompe nella speranza che continui sotto altre forme.

Alcune delle numerose consulenze fornite dalla dott.ssa Fini rimangono comunque presenti sul nostro sito nella forma " Consulenze Archiviate", che comunque rimangono sempre valide per un consulto e approfondimento.

Il Servizio di Consulenza, continua grazie all'Antiquario KATIA LOI che  prendendo il testimone dalla dott.ssa Fini, curer√† il nuovo spazio "L'esperto Risponde"

Home Consulenze archiviate Scrivania Ottocentesca
Consulenze archiviate
Scrivania Ottocentesca Stampa E-mail
Consulenze - Consulenze Antiquariali
Scritto da Silvia Fini   

Domanda

Gentile Sig.ra Fini,
mi farebbe piacere avere un suo parere sulla scrivania oggetto delle foto che troverà in allegato. Per quello che mi è stato detto la scrivania dovrebbe essere Ligure ed appartenere alla seconda meta dell'800.

Le sarei grato se potesse anche ipotizzare una stima del suo valore di mercato.
Durante il restauro in accordo con il restauratore si √® pensato di sostituire la pelle (purtroppo non pi√Ļ utilizzabile) con un piano in cristallo poggiato sul piano originale (leggermente ribassato) rivestito con un panno verde.

Questa soluzione è da ritenersi provvisoria, a breve vorrei ripristinare il piano nella sua forma originaria.
Che ne pensa?

grazie mille.

Andrea

 

  

Risposta


Egr. sig. Andrea,

si tratta di una bellissima scrivania ottocentesca in stile Eclettico, risalente attorno al 1870-80 circa. La provenienza potrebbe essere ligure in quanto la lavorazione a ricciolo della "ciabatta"  ed il leggero
intarsio, mi ricordano un poco i modelli francesi...ma non ha molta importanza.


Si tratta veramente di un mobile di buone proporzioni ed indiscussa eleganza. La particolarita che fa salire il suo valore e quella di essere una scrivania da centro: cioe utilizzabile da entrambi i lati. Anche la leggera inclinazione del piano, tipica dei modelli di questo periodo, ne aumenta l'apprezzamento sul mercato antiquario. Per quanto riguarda il restauro sul piano di scrittura, va benissimo la soluzione temporanea che ha deciso di adottare in quanto non toglie ne modifica nulla del mobile...ma se in seguito vorra tappezzarlo nuovamente col cuoio, il mobile riacquistera   la sua struttura e sicuramente molta della sua personalita originaria.


L unica cosa che le suggerisco, ma puo naturalmente decidere per comodita di non intervenire, e di togliere quelle grosse maniglie a mezza luna, che sono piu recenti e non hanno nulla a che vedere con la scrivania. Il suoi cassetti in origine, si aprivano tutti con la chiave (come quelli superiori) e non portava maniglie. Probabilmente in seguito, dato il peso dei cassetti piu grandi, si e deciso di non utilizzare piu le serrature per l'apertura. Cio   e stato un bene in quanto i mobili che non hanno maniglie per l'apertura dei cassetti, ci giungono spesso con bocchette e serrature distrutti dall'usura.
Per quanto concerne il valore, data la grande richiesta di questi mobili, potrebbe spuntare anche 3.500 Euro.

Cordiali saluti,

Silvia Fini

 

Visite

mod_vvisit_counterOggi45
mod_vvisit_counterIeri1933
mod_vvisit_counterQuesta settim.3805
mod_vvisit_counterSettim. Preced.12246
mod_vvisit_counterQuesto Mese39412
mod_vvisit_counterMese Preced.54083
mod_vvisit_counterTotale visite6462545

Online : 19
Today: Ott 23, 2019

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.inforestauro.org e i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information