Google new 2018

piano_2005_27c

Consulenza a cura di Stefano Rogledi

tecnico-accordatore e restauratore.

Invia la tua richiesta di consulenza

Tutti i servizi sono gratuiti

Si avverte che a fronte delle numerose richieste che pervengono, può accadere che non sia possibile dare risposta a tutte.

Ci scusiamo in anticipo.


Stefano Rogledi è anche l'autore de "La storia del Pianoforte"

Home Consulenza Pianoforti Emil Ascherberg, Dresden
Consulenza Pianoforti
Emil Ascherberg, Dresden Stampa E-mail
Consulenze - Consulenze per il Pianoforte
Scritto da Stefano Rogledi   

Domanda

Sono in possesso di un antico pianoforte verticale.
Vi lascio una breve descrizione del piano:
* Sculptured walnut - root cabinet;
* ivory keyboard;
* gilded harp;
* limited edition no. 1198 produced by Emil Asherberg, Dresden, artisan for royal patrons.
* Late 1800 s.

In allegato vi sono alcune foto del suddetto strumento.
In attesa di una Vostra pronta risposta, le porgo distinti saluti,
Alessio

Risposta

Per quanto riguarda lo strumento in questione, "Emil Ascherberg, Dresden", ci sono alcune precisazioni da fare sulla numerazione, infatti in alcuni documenti risulta un Opus 6021 nell'anno 1868, e un Opus 7501 nell'anno 1880, 1480 strumenti in 12 anni, mediamente123 strumenti all'anno circa.
Una produzione molto limitata di chiara impronta artigianale non seriale.

Lo strumento in questione riporta il numero 1198; ai medesimi ritmi di produzione (cosa difficile), avremmo uno strumento databile intorno al 1828, cosa ovviamente da escludere a priori, date le caratteristiche del Pianoforte in oggetto.
Io propenderei per la seguente ipotesi; nel 1912 la ditta "Emil Ascherberg" aggiunge la seguente iscrizione: "Hoflieferant seiner H.d.Herzogs zu Sachsen-Coburg und Gotha", probabile frutto di un riassetto societario e conseguente rinumerazione.

La datazione piu probabile quindi potrebbe essere 1915-20.
Visionando fotografie della parte meccanica si arriverebbe sicuramente ad una verità.
Conservo alcuni dubbi sull'originalità di alcuni particolari, (per esempio la copertura dei tasti) non sono certo che si tratti di avorio, anche se la foto non mi permette una visione adeguata.

Sicuramente uno strumento di gran pregio per quanto riguarda la parte lignea, con un mobile in condizioni eccellenti.
Se la meccanica fosse già di tipo moderno, potrebbe ancora essere un interessante strumento musicale, condizioni strutturali permettendo.

 

 

Vuoi una stima o una valutazione del tuo Pianoforte??

Per questo servizio si prega di allegare alla richiesta immagini della parte interna (meccanica, martelli,caviglie di accordatura) dello strumento, annotando se possibile il numero di matricola ove non evidente in foto. Una fotografia della parte esterna in generale e dei tasti è ugualmente gradita.


Vuoi conoscere l'anno di fabbricazione del tuo Pianoforte??

Questo servizio si rivolge a quanti desiderano conoscere l'anno di fabbricazione di un Pianoforte. Per poter effettuare tale ricerca è necessario indicare in modo preciso la marca (comprese eventuali iscrizioni riguardanti la città sede della fabbrica o altro), e il numero di matricola dello strumento (in genere riportato nella parte interna superiore, impresso sul telaio di ghisa vicino alle caviglie di accordatura, oppure sui fianchi interni sempre nella parte superiore).

ES: "C.BECHSTEIN", Berlin, n° 94573

Invia la tua richiesta di consulenza

Visite

mod_vvisit_counterOggi1167
mod_vvisit_counterIeri1939
mod_vvisit_counterQuesta settim.10403
mod_vvisit_counterSettim. Preced.12976
mod_vvisit_counterQuesto Mese33764
mod_vvisit_counterMese Preced.54083
mod_vvisit_counterTotale visite6456897

Online : 27
Today: Ott 19, 2019

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.inforestauro.org e i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information