Google new 2018

piano_2005_27c

Consulenza a cura di Stefano Rogledi

tecnico-accordatore e restauratore.

Invia la tua richiesta di consulenza

Tutti i servizi sono gratuiti

Si avverte che a fronte delle numerose richieste che pervengono, può accadere che non sia possibile dare risposta a tutte.

Ci scusiamo in anticipo.


Stefano Rogledi è anche l'autore de "La storia del Pianoforte"

Home Consulenza Pianoforti Pianoforte Neumann - Stuttgart
Consulenza Pianoforti
Pianoforte Neumann - Stuttgart Stampa E-mail
Consulenze - Consulenze per il Pianoforte
Scritto da Stefano Rogledi   

Domanda

Gent.mo Sig. Stefano,

innanzi tutto la ringrazio per il servizio offerto e per la passione e  competenza nelle risposte.
Ho appena ricevuto in regalo questo pianoforte marca Neumann - Stuttgart con numero di matricola 1305.

Il pianoforte era abbandonato a se stesso, io mi sono limitato a togliergli la polvere e a ripulirlo come potevo.
Le condizioni del mobile non sono buone, presenta ammaccature e graffi un po dappertutto, è (ovviamente) scordato e con almeno un paio di corde rotte.
Ci sono da ripristinare e regolare anche le funzionalit√† dei pedali che  risultano per√≤ solo "scollegati".
Ho notato anche una preoccupante crepa sotto le corde di cui non so  valutare l'entit√†.
Desidererei conoscerne la storia e sapere se può valere la pena di
effettuare un restauro, almeno meccanico, o se √® ormai solo un bel  mobile.
Mi piacerebbe moltissimo restituirgli la voce, credo potrebbe regalare ancora qualche bella emozione.
Sarei anche curioso di sapere se può avere un valore (ne dubito...), pur non avendo intenzione di venderlo.

Cordiali saluti.
Marco

Risposta

Gentilissimo Sig.Marco,
il pianoforte in questione risale agli anni 1930.
Degli innumerevoli "Neumann" presenti, nessuno mi risulta sito in Stoccarda.
Si tratta sicuramente di una piccola fabbrica, nel senso quantitativo del termine; il numero di matricola per l'epoca è molto basso infatti.
Dalle foto ricevute non riesco a farmi un idea precisa circa le condizioni, che non sembrano tuttavia cattive.
Vedo corde sostituite malamente e uno scorcio dei martelli e smorzatori in discrete condizioni.
La fenditura a cui lei si riferisce potrebbe essere sintomo di somiere in cattivo stato. Questo è il responsabile della tenuta dell'accordatura, quindi se presenta fessurazioni la stessa è compromessa.

Un restauro ovviamente è sempre possibile, date le caratteristiche dello strumento, di concezione già moderna.
Si tratta solo di valutare "sul campo" le reali condizioni per determinare il tipo di operazione e relativi costi.

Cordiali saluti,
Stefano Rogledi

 

Vuoi una stima o una valutazione del tuo Pianoforte??

Per questo servizio si prega di allegare alla richiesta immagini della parte interna (meccanica, martelli,caviglie di accordatura) dello strumento, annotando se possibile il numero di matricola ove non evidente in foto. Una fotografia della parte esterna in generale e dei tasti è ugualmente gradita.


Vuoi conoscere l'anno di fabbricazione del tuo Pianoforte??

Questo servizio si rivolge a quanti desiderano conoscere l'anno di fabbricazione di un Pianoforte. Per poter effettuare tale ricerca è necessario indicare in modo preciso la marca (comprese eventuali iscrizioni riguardanti la città sede della fabbrica o altro), e il numero di matricola dello strumento (in genere riportato nella parte interna superiore, impresso sul telaio di ghisa vicino alle caviglie di accordatura, oppure sui fianchi interni sempre nella parte superiore).

ES: "C.BECHSTEIN", Berlin, n¬į 94573

Invia la tua richiesta di consulenza

Visite

mod_vvisit_counterOggi1063
mod_vvisit_counterIeri1816
mod_vvisit_counterQuesta settim.2879
mod_vvisit_counterSettim. Preced.11530
mod_vvisit_counterQuesto Mese25403
mod_vvisit_counterMese Preced.50024
mod_vvisit_counterTotale visite6293262

Online : 19
Today: Lug 16, 2019

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.inforestauro.org e i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information