Google new 2018

piano_2005_27c

Consulenza a cura di Stefano Rogledi

tecnico-accordatore e restauratore.

Invia la tua richiesta di consulenza

Tutti i servizi sono gratuiti

Si avverte che a fronte delle numerose richieste che pervengono, può accadere che non sia possibile dare risposta a tutte.

Ci scusiamo in anticipo.


Stefano Rogledi è anche l'autore de "La storia del Pianoforte"

Home Consulenza Pianoforti Pianoforte Krauss
Consulenza Pianoforti
Pianoforte Krauss Stampa E-mail
Consulenze - Consulenze per il Pianoforte
Scritto da Stefano Rogledi   


Domanda

Gentile Sig. Stefano,
gradirei sapere il valore commerciale del mio pianoforte "KRAUSS" che non è in ottime condizioni, sarebbe da restaurare, ma non sò se vale la pena. Vorrei rivenderlo, ma non sò a chi rivolgermi.

La ringrazio e attendo fiducioso
Alessio


 

Risposta

Gentile Sig.Alessio,
la ditta "Krauss",un tempo a Stoccarda ora a Spaickingen (sempre in Germania) produsse (e produce) pianoforti di qualità eccellente. La timbrica di questi verticali (il suo risale agli anni 20 circa) è possente e ben equilibrata in tutti i settori.
Le dimensioni in altezza sono ragguardevoli e decisamente fuori standard (questo esemplare se non erro dovrebbe essere 143 cm di altezza).Ciò, unitamente all'abilità costruttiva (che viene sempre prima di tutto) conferisce una profondità e calore timbrico straordinari. L estensione sulla gamma bassa è addirittura paragonabile a un buon mezza-coda.
Le foto ricevute non mi permettono di analizzarne le condizioni tecniche della meccanica e corpo sonoro. Si nota ovviamente un mobile in condizioni davvero critiche (un vero campo minato...).
Un restauro radicale e integrale e a regola d arte farebbero di questo strumento un vero gioiello.
Le strade praticabili sono essenzialmente due:
effettuare un restauro (come sopra) e procedere successivamente alla vendita oppure venderlo così com è (il prezzo è da valutare sentendolo e vedendolo da vicino..).Purtroppo è stato lasciato andare; quando arriva il momento della vendita si paga dunque questo "peccato".
I potenziali acquirenti non sono moltissimi data la natura del pianoforte. (Gli intenditori in ogni caso ci sono ancora)
Ho io stesso qualche cliente interessato a questa marca.

Cordiali saluti,
Stefano Rogledi
 

 

Vuoi una stima o una valutazione del tuo Pianoforte??

Per questo servizio si prega di allegare alla richiesta immagini della parte interna (meccanica, martelli,caviglie di accordatura) dello strumento, annotando se possibile il numero di matricola ove non evidente in foto. Una fotografia della parte esterna in generale e dei tasti è ugualmente gradita.


Vuoi conoscere l'anno di fabbricazione del tuo Pianoforte??

Questo servizio si rivolge a quanti desiderano conoscere l'anno di fabbricazione di un Pianoforte. Per poter effettuare tale ricerca è necessario indicare in modo preciso la marca (comprese eventuali iscrizioni riguardanti la città sede della fabbrica o altro), e il numero di matricola dello strumento (in genere riportato nella parte interna superiore, impresso sul telaio di ghisa vicino alle caviglie di accordatura, oppure sui fianchi interni sempre nella parte superiore).

ES: "C.BECHSTEIN", Berlin, n° 94573

Invia la tua richiesta di consulenza

Visite

mod_vvisit_counterOggi1683
mod_vvisit_counterIeri1860
mod_vvisit_counterQuesta settim.7151
mod_vvisit_counterSettim. Preced.12958
mod_vvisit_counterQuesto Mese28675
mod_vvisit_counterMese Preced.54083
mod_vvisit_counterTotale visite6451808

Online : 25
Today: Ott 16, 2019

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.inforestauro.org e i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information