Benvenuto! Accedi o registrati.
19 Ottobre 2019, 02:22:28 am

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

E' attivo il servizio di Consulenza antiquariale "L'esperto Risponde" offerto dall'antiquario Katia Loi
15289 Messaggi in 2289 Discussioni da 1160 utenti
Ultimo utente: Fabio
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
  Visualizza messaggi
Pagine: [1] 2 3 4
1  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Come devo eliminare la ruggine? inserito:: 30 Luglio 2016, 06:18:13 pm
Salve volevo chiedere per eliminare del tutto la ruggine sia da oggetti es.strutture portanti come capannoni cosa si usa ; ed  oggetti come canne di fucile cosa si usa . Cosa ne pensate di soluzioni acide e quali acidi sono i migliori per non danneggiare gli oggetti come le canne di fucile. In entrambi i casi come si agisce in tutto il procedimento e come si capisce per quanto tempo deve stare a contatto l'oggetto con le soluzioni acide.
2  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: sverniciatore inserito:: 30 Luglio 2016, 06:03:57 pm
Volevo chiedere oltre alla sepiolite signor Masoni ;ho  trovato questo addensante Silice colloidale micronizzata cosa ne pensa puo andare bene per farsi uno sverniciatore casalingo. Come altri addensanti per i solventi, quali ci sono e quale è il migliore secondo lei. E dopo rimmosso il grosso dello sverniciatore si pulisce sempre con il nitro.
3  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Falegnami giapponesi. inserito:: 16 Marzo 2016, 08:53:02 am
2a parte
Grazie molto interessante .
Da queste informazioni cosa ne pensate che dopo la rasiera è una buona tecnica usare  l'equiseto per una finale levigatura o come hanno detto im America per indurire il legno per un suono  migliore  .Oppure lo usasse per entrambi i scopi ?
4  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Falegnami giapponesi. inserito:: 14 Marzo 2016, 12:10:48 pm
Dove vivo ora i video sono difficilmente scaricabili ( HIC SUNT LEONES!), ma ho visto i commenti. Difficile dire a cosa serve l'equiseto, dal momento che ne esistono parecchie varietà. Quella italiana è particolarmente ricca di silice ( per tale motivo viene usata in erboristeria per combattere i calcoli renali). Potrebbe servire come carteggiatura o turapori. L'altre pianta contiene una cera.

Signor Masoni grazie ancora una volta per avermi spiegato la mia domanda .
Volevo chiederle secondo lei è meglio la rasiera o la foglia di equiseto. O usare prima la rasiera e poi la foglia di equiseto .
5  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Falegnami giapponesi. inserito:: 11 Marzo 2016, 09:18:51 am
 Buona visione. https://www.youtube.com/watch?v=CNBrBM5DySc
6  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Quale colla usereste ? inserito:: 28 Febbraio 2016, 12:48:01 am
Molto interessante signor. Masoni.
Grazie.
7  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Falegnami giapponesi. inserito:: 25 Febbraio 2016, 05:31:27 pm
Ho visto un video dove dei falegnami giapponesi dopo la pialla usavano una foglia di equiseto inumidita sul legno come se lo carteggiasse e poi un altra foglia non so di che pianta era ;secondo voi è una buona tecnica . In pratica non usano la rasiera . Da premettere che con le loro pialle lo portassero quasi liscio cioè preciso.
8  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Quale colla usereste ? inserito:: 25 Febbraio 2016, 05:24:32 pm
Grzaie del tuo parere .Non ci sono altri pareri. E per quanto riguarda la colla epossidica non è un buon sistema secondo voi? E della colla acrilcianato cosa ne pensate?
9  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Quale colla usereste ? inserito:: 22 Febbraio 2016, 10:05:26 am
 Salve volevo chiedervi per la costruzione di manufatti esterni (es. portoni ,finestre ecc ) quale colla usereste ?
 E per la costruzione di manufatti in interno (es . tavoli ,porte ,mobili ecc .) quale colla usereste ?
 E perchè.
10  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: levigatrice inserito:: 18 Febbraio 2016, 02:33:14 am
 Anche alle rasiere curve cioè sia concave che convesse si deve fare il filo ,cioè luncino.
11  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Verniciare inserito:: 17 Febbraio 2016, 11:21:24 pm
Grazie ancora  è una persona strardinaria signor. Masoni
12  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Linfoil inserito:: 17 Febbraio 2016, 11:17:38 pm
Grazie  signor Masoni.
13  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Verniciare inserito:: 16 Febbraio 2016, 03:02:48 am
Per terminare la pulizia puoi usare acqua (che è il miglior solvente universale); io vi aggiungerei qualche goccia di tensioattivo ed userei un panno umido. Oppure puoi usare del solvente nitro.
In quanto alla vernice io uso il linfoil della Geal: http://www.geal-chim.it/img/47/47_st.pdf
oppure il Duroil della Durga: http://www.durga.it/mobili-arredi.php
Un altro ottimo prodotto è l'Oliocera, sempre della Durga: è un miscuglio di vernice e cera.
Rifinire con la cera: basta che quando la vernice è asciutta (se occorre la spaglietti leggermente) dai la cera.

Mi scusi ma usando un panno umidito con acqua non danneggia la patina e poi non alza il pelo del legno ?
Mi scusi la domanda non  sono un esperto e mi fa piacere conoscere le tecniche giuste .
14  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Linfoil inserito:: 15 Febbraio 2016, 10:08:58 pm
 Dopo 10 minuti che ho passato lolioresina ,passo lo straccio e vedo che è difficile toglierlo perchè lo straccio fa fatica a scorrere ,forse uso un olioresina che essicca velocemente  o l'acquaragia che uso ha un evaporazione  molto veloce , o questa olioresina non contiene affatto olio di lino . Poi per quando riguarda le prime mani per impregnare il legno dandole abbondanti e diluite al 50% e cioè es 100 parti di olioresina e 100 parti di solvente ;le mani successive si puo diluire di meno col solvente perchè altrimenti cola sopratutto se si verniciano serramenti in verticale e dandole  in modo sottile e senza stracciarlo.
15  Il Restauro del Mobile Antico / Arte del Restauro / Re: Trave di legno rovinata inserito:: 03 Giugno 2013, 08:57:57 pm
Grazie ancora.
Pagine: [1] 2 3 4
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.5 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!