Benvenuto! Accedi o registrati.
20 Settembre 2018, 07:29:53 pm

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

E' attivo il servizio di Consulenza antiquariale "L'esperto Risponde" offerto dall'antiquario Katia Loi
15271 Messaggi in 2286 Discussioni da 1158 utenti
Ultimo utente: daniele1955
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  www.inforestauro.org
|-+  Il Restauro del Mobile Antico
| |-+  Arte del Restauro (Moderatori: Giuseppe, aporia, Tullio)
| | |-+  pulitura porporina da specchiera neoclassica
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Discussione: pulitura porporina da specchiera neoclassica  (Letto 989 volte)
Paolo
Full Member
***
Messaggi: 127




Mostra profilo
« inserito:: 27 Giugno 2017, 11:51:48 am »

Ciao a tutti
Ho bisogno di un aiuto
Sto cercando di pulire la porporina e ...Huh da una specchiera di fine 700 in foglia oro
Solitamente nella maggior parte delle volte col diluente riesco a sciogliere la porporina, ma questa volta non c'e molto da fare. Credo che ci sia sopra un fissativo che mi ha bloccato la  porporina  e per questo non riesco a toglierla
In alternativa ho provato anche con lo sverniciatore e successivamente il diluente ottenendo qualche risultato, ma scarso...
Allego alcune foto per identificare meglio il problema
Avete qualche consiglio su quale prodotto usare per eliminare la porporina??









upload pictures
Registrato

 
pierpaolomasoni
Hero Member
*****
Messaggi: 2137


Mostra profilo
« Risposta #1 inserito:: 27 Giugno 2017, 05:29:06 pm »

Scusa, ma non capisco. Parli di porporina (polvere di vari metalli usata anche ad imitazione dell'oro) o di una doratura? Nel primo caso basta un solvente o uno sverniciatore; nel secondo puoi provare con acqua bollente. Dalle foto direi che si tratta di residui di oro zecchino e mi chiedo perch lo vuoi levare. Interventi invasivi su pezzi storici sono quasi sempre dei massacri. In questi casi il buonsenso ed il rispetto per la storia consiglierebbero soltanto reintegri reversibili.
Registrato
Paolo
Full Member
***
Messaggi: 127




Mostra profilo
« Risposta #2 inserito:: 27 Giugno 2017, 06:22:36 pm »

ciao
Parlo di porporina. Se noti dalle foto che ho inserito (le prime 5) la specchiera ricoperta da uno strato di porporina e da qualche altro prodotto dato sopra di esso. Quest'ultimo prodotto ha reso lo strato della porporina pi resistente e per questo anche usando  lo sverniciatore e il diluente non riesco a scioglierla...
Se guardi le ultime 2 foto noterai che dopo varie passate di sverniciatore e diluente sta riapparendo la doratura originale, e quella logicamente la voglio conservare
Il problema che di prassi il diluente scioglie molto velocemente la porporina, in questo caso invece causa una possibile vernice o chissa quale prodotto dato sopra, ha reso la porporina pi resistente al diluente/ sverniciatore
Purtroppo operando con questi 2 solventi la pulitura sarebbe troppo lunga
Volevo sapere se esiste un altro prodotto che mi possa risolvere il problema
Spero di aver chiarito il tuo dubbio
Registrato

 
pierpaolomasoni
Hero Member
*****
Messaggi: 2137


Mostra profilo
« Risposta #3 inserito:: 27 Giugno 2017, 06:41:48 pm »

Dalle foto non riesco a capire. Forse potresti provare con u buo sverniciatore all'acqua, per es.il Pulitore neutro di Sinopia. (viene venduto anche in rete). Non essica; si trata di fare prove su piccole porzioni, sino a 24h.
Registrato
Paolo
Full Member
***
Messaggi: 127




Mostra profilo
« Risposta #4 inserito:: 27 Giugno 2017, 08:13:57 pm »

ti posso assicurare che quello che vedi sopra non oro, ma porporina, l'oro "buono" si trova sotto
Probabilmente stai guardando le immagini dal telefono, dal computer dovrebbero essere molto, ma molto pi chiare
Mi capitato varie volte di pulire la porporina dalle dorature e solitamente con il diluente si scioglie in pochi minuti, ma in questo caso il fissativo che stato applicato sopra, ha creato uno strato pi duro che faccio fatica a sciogliere
Ho provato con:
-diluente
-sverniciatore (vecchia formula)
-acetone
p.s se guardi l'ultima foto che ho inserito noterai la porporina (pi scura) e le tracce di oro (pi chiare) che stanno comparendo sotto
« Ultima modifica: 27 Giugno 2017, 08:17:07 pm da Paolo » Registrato

 
p1950m
Sr. Member
****
Messaggi: 279


Mostra profilo
« Risposta #5 inserito:: 03 Luglio 2017, 03:39:30 pm »

scusa, ma quello strato superiore non potrebbe essere bitume di giudea? Se si, prova in un angolino  un cottonfioc con trementina
ciao
Registrato
Paolo
Full Member
***
Messaggi: 127




Mostra profilo
« Risposta #6 inserito:: 04 Luglio 2017, 11:18:45 am »

ho provato, ma non viene via niente...
qualcuno mi ha proposto di usare nitrogeno, personalmente non l'ho mai usato e non ne ho mai sentito parlare
Altri pareri mi dicono di  usare il contrad
Secondo me bisogna capire qual il legante che stato usato con la porporina
grazie
Registrato

 
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.5 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!