Benvenuto! Accedi o registrati.
20 Settembre 2018, 07:29:21 pm

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

E' attivo il servizio di Consulenza antiquariale "L'esperto Risponde" offerto dall'antiquario Katia Loi
15271 Messaggi in 2286 Discussioni da 1158 utenti
Ultimo utente: daniele1955
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  www.inforestauro.org
|-+  Il Restauro del Mobile Antico
| |-+  Arte del Restauro (Moderatori: Giuseppe, aporia, Tullio)
| | |-+  Trattamento tavolo inglese rovere
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Discussione: Trattamento tavolo inglese rovere  (Letto 498 volte)
mahalo
Sr. Member
****
Messaggi: 474


Mostra profilo
« inserito:: 27 Febbraio 2018, 12:38:22 pm »

Ciao a tutti bentrovati. Ci provo anche se vedo poca attività Sad
Dunque mi trovo a dover ripristinare una finitura su un tavolo proveniente da uno studio di un comandante di navi. Trattasi di un arredo navale quindi. Era lucido e resistente a tutto oserei dire ma ora ha perso smalto e resistenza. La mia idea è che era trattato con flatting o qualcosa di simile. Prima di intervenire però avevo piacere di un vostro parere.
Grazie mille!
Registrato
pierpaolomasoni
Hero Member
*****
Messaggi: 2137


Mostra profilo
« Risposta #1 inserito:: 01 Marzo 2018, 11:07:25 am »

Ciao Mahalo. In effetti il forum agonizza. A quando risale il tavolo?
Registrato
mahalo
Sr. Member
****
Messaggi: 474


Mostra profilo
« Risposta #2 inserito:: 01 Marzo 2018, 12:45:50 pm »

Ciao Pierpaolo! Dovrebbe essere primo 900
Registrato
pierpaolomasoni
Hero Member
*****
Messaggi: 2137


Mostra profilo
« Risposta #3 inserito:: 01 Marzo 2018, 04:44:05 pm »

In tal caso potresti aver ragione, ma una base di olio di lino non gli farebbe male. E, comunque, non altererebbe il risultato estetico.
Registrato
mahalo
Sr. Member
****
Messaggi: 474


Mostra profilo
« Risposta #4 inserito:: 01 Marzo 2018, 05:29:14 pm »

Come consigli di procedere X avere un risultato piacevole e liscio? Considera che ho ancora il Linfoil. Grazie ancora!
Registrato
pierpaolomasoni
Hero Member
*****
Messaggi: 2137


Mostra profilo
« Risposta #5 inserito:: 01 Marzo 2018, 05:50:40 pm »

Se non vi sono problemi particolari, direi che va svericiato, verniciato col linfo, spagliettato e verniciati col flatting.
Registrato
mahalo
Sr. Member
****
Messaggi: 474


Mostra profilo
« Risposta #6 inserito:: 01 Marzo 2018, 06:48:57 pm »

Ravvivare il vecchio flatting o tenerlo come base? E sconsigliabile? Perdonami ma non ho molta pratica con queste vernici
Registrato
pierpaolomasoni
Hero Member
*****
Messaggi: 2137


Mostra profilo
« Risposta #7 inserito:: 01 Marzo 2018, 07:46:14 pm »

Puoi mantenere la vecchia vernice, ma avresti una base fragile. dovresti fare una piccola prova. Anch'io non mi intendo molto di flatting, maper quello che so non assorbirebbe la nuova vernice e quindi non si rinforzerebbe.
Registrato
mahalo
Sr. Member
****
Messaggi: 474


Mostra profilo
« Risposta #8 inserito:: 02 Marzo 2018, 04:12:04 pm »

Ok grazie mille Pierpaolo!
Registrato
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.5 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!