Benvenuto! Accedi o registrati.
15 Settembre 2019, 07:11:09 pm

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

E' attivo il servizio di Consulenza antiquariale "L'esperto Risponde" offerto dall'antiquario Katia Loi
15289 Messaggi in 2289 Discussioni da 1160 utenti
Ultimo utente: Fabio
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  www.inforestauro.org
|-+  Il Restauro del Mobile Antico
| |-+  Arte del Restauro (Moderatori: Giuseppe, aporia, Tullio)
| | |-+  Restauro sedia girevole anni 60
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Discussione: Restauro sedia girevole anni 60  (Letto 349 volte)
beppe2hd
Newbie
*
Messaggi: 4


Mostra profilo
« inserito:: 24 Novembre 2018, 12:25:21 pm »

Buongiorno a tutti. Ho una vecchia sedia girevole risalente credo agli anni 60.
Sfortunatamente è stata negli anni trascurata e poi abbandonata per diversi anni in un magazzino dove si è un po' arrugginita.
Ho rimosso seduta e schienale che farò sistemare da un tappezziere (del rivestimento non se ne poteva recuperare molto).
Nutro molti dubbi in più per la struttura in ferro (foto in allegato)
Essendoci molto affezionato la vorrei far restaurare al meglio, ma ho paura di capitare in mano a sconosciuti che possano fare scelte infelici.
Le mie domande sono quindi 2
1) guardando le foto, che cosa si può fare a vostra opinione? Intendo, quale è la forma di restauro meno invasiva (così da essere preparato per rispondere a tono a chi mi dirà che bisogna passare una mano di vernice). Premetto che vorrei conservare un po di effetto antichizzato, non fare una cosa rito nuova
2) è un lavoro che con gli strumenti adeguati potrei fare anche io (che ovviamente lo farei con pazienza e cura?)
Seduta

Struttura

Dettaglio struttura 1

Dettaglio struttura 2
Registrato
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.5 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!