Benvenuto! Accedi o registrati.
22 Settembre 2019, 06:40:37 am

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

E' attivo il servizio di Consulenza antiquariale "L'esperto Risponde" offerto dall'antiquario Katia Loi
15289 Messaggi in 2289 Discussioni da 1160 utenti
Ultimo utente: Fabio
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  www.inforestauro.org
|-+  Il Restauro del Mobile Antico
| |-+  Arte del Restauro (Moderatori: Giuseppe, aporia, Tullio)
| | |-+  Necessario cambiare tappezzeria
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Discussione: Necessario cambiare tappezzeria  (Letto 2312 volte)
Utente non iscritto
« inserito:: 28 Settembre 2004, 11:44:35 am »

Un saluto a tutti.
Sono approdato a questo bel sito per risolvere un dubbio.
Ho ereditato delle poltrone art decò e le ho portate dal restauratore il quale mi ha detto che per effettuare un completo trattamento antitarlo dovrà smontare le poltrone e in seguito nonsarà possibile riutilizzare la tappezzeria originale, sia perchè si potrebbe strappare nello smontaggio, sia perchè è impossibile rimetterla a posto una volta rifatta l'imbottitura.
E' davvero così? Non si può recuperare la tapezzeria originale? Il valore del mobile ne viene penalizzato?
Grazie a quanti vorranno rispondermi
Registrato
Utente non iscritto
« Risposta #1 inserito:: 28 Settembre 2004, 02:01:49 pm »

Ciao Leo,
ti posso solo dire che io personalmente cercherei di recuperare sicuramente la tapezzeria originale specialmente se questa è ancora in buono stato.
Io per quelle poche esperienze che ho avuto di poltrone e sedie imbottite ci sono riuscito (ovviamente lì dove aveva senso recuperarle perchè non lacerate o addirittura mancanti) a meno delle passamanerie quando erano incollate e non inchiodate.
Ciao

Ruggiero
Registrato
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.5 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!