Benvenuto nel Forum

Accedi o Registrati per poter inserire domande o rispondere agli amici della Comunity.

Per qualsiasi problema scrivi a: inforestauro@virgilio.it

Notifications
Clear all

Essenza "lacryma christi"  

  RSS
adrsgr
(@adrsgr)
New Member

Ciao, vorrei sapere se qualcuo conosce l'essenza che veniva chiamata "lacryma christi",
l'ho sentita citata a proposito di un trumeau del settecento. Qualcuno ha informazioni e/o
immagini?

Quota
Postato : 08/12/2016 12:31 pm
gbrest
(@gbrest)
Trusted Member

??? ma dove e da chi lo hai sentito?

RispondiQuota
Postato : 12/12/2016 8:33 pm
mahalo
(@mahalo)
Reputable Member

Mai sentito in vita mia. Forse hai capito male?

RispondiQuota
Postato : 17/12/2016 5:13 pm
adrsgr
(@adrsgr)
New Member

Chi parlava di questo trumeau è una persona, per quanto la conosco, affidabile e di provata esperienza. Magari è una denominazione locale oppure ho veramente capito male...
Ho cercato di ricostruire quanto sentito, che risale a tempo addietro, rigurdando degli appunti e mi devo in parte correggere. Probabilmente si stava parlando del legno (piuttosto brutto a vedersi) utilizzato per costruire lo scafo del mobile che nel suo insieme era di ottima fattura.
Se avrò modo di parlare ancora con questo antiquario chiederò e vi farò sapere.

RispondiQuota
Postato : 18/12/2016 10:14 am
mastro stefano
(@mastro-stefano)
Active Member

Ciao, visto che ti rispondono quasi a dirti (chi è quello che ti dice ste cazzate), per questo tu non ti devi scusare, in Italia ci sono tantissime province con tante denominazioni, vuoi parlare di legno? 1000 denominazioni per dire morus alba,
Spino cristi, spino di giuda, gledizia, invece Gleditzia Tricantos famiglia delle leguminose o fobaceae, col dire essenza ad un legno ci siamo abituati, ma è meglio specie legnosa.

Stefano

RispondiQuota
Postato : 09/02/2017 11:25 am
mahalo
(@mahalo)
Reputable Member

Ah x cui se alla sgurgola o al paese tuo il gelso lo chiami spino cristi l'ignorante so io che non conosco i termini dialettali di 450 paesini dove ognuno parla a modo suo...interessante...bene da oggi tutti sappiamo che il banale gelso al paesello vattelappesca lo chiamano spino di giuda non si finisce mai di imparare haha
Che poi spino cristi o spino di giuda a casa mia non è la stessa cosa di "lachrima christi" eh, è una tua supposizione o sei proprio sicuro sicuro che sia lo stesso? Cosi poi senza vedere manco na foto...mhà

RispondiQuota
Postato : 12/02/2017 10:43 pm
gbrest
(@gbrest)
Trusted Member

Ciao, visto che ti rispondono quasi a dirti (chi è quello che ti dice ste cazzate), per questo tu non ti devi scusare, in Italia ci sono tantissime province con tante denominazioni, vuoi parlare di legno? 1000 denominazioni per dire morus alba,
Spino cristi, spino di giuda, gledizia, invece Gleditzia Tricantos famiglia delle leguminose o fobaceae, col dire essenza ad un legno ci siamo abituati, ma è meglio specie legnosa.

Stefano

Mastro Stefano nessuno qui ha pensato "chi è quello che ti dice ste cazzate" perciò se ti è possibile evita di interpretare il pensiero altrui altrimenti usciamo dal contesto del restauro.

RispondiQuota
Postato : 13/02/2017 9:45 am
mastro stefano
(@mastro-stefano)
Active Member

Finalmente rispondono  ::)
Moraceae e leguminose non sono la stessa cosa, logico che il gelso non è la gleditzia ;D .
Mi sembra che il motivi che avete di stare su questo forum e la passione per il restauro, sia puramente economici, brutta abitudine.
Tanto è vero che oltre a risposte mai date ne ho lette di me..a.
Scusatemi non sono solito ma sta volta mi è venuta naturale

Stefano

RispondiQuota
Postato : 13/02/2017 11:12 pm
mahalo
(@mahalo)
Reputable Member

vedo che hai capito tutto tu eh? Io sono un ex restauratore ora faccio altro. Se sto qui non è certo per motivi economici. Piuttosto mi sfugge il senso del tuo intervento sconclusionato
Se vuoi renderci edotti sulle differenze tra le specie di cui si parla ben venga c'è sempre da imparare magari senza lasciarsi andare a conclusioni fuori luogo eh

RispondiQuota
Postato : 15/02/2017 11:53 pm
mastro stefano
(@mastro-stefano)
Active Member

vedo che hai capito tutto tu eh? Io sono un ex restauratore ora faccio altro. Se sto qui non è certo per motivi economici. Piuttosto mi sfugge il senso del tuo intervento sconclusionato
Se vuoi renderci edotti sulle differenze tra le specie di cui si parla ben venga c'è sempre da imparare magari senza lasciarsi andare a conclusioni fuori luogo eh

Scusami Mahalo, sono stato stupido, normalmente non vado a cercarmi queste discussioni.

Stefano

RispondiQuota
Postato : 17/02/2017 10:26 am
p1950m
(@p1950m)
Reputable Member

Scusa, ma il "lacryma cristi" É un vino coltivato sulla lava del Vesuvio,  anche buono. Ciao

RispondiQuota
Postato : 18/02/2017 12:48 am
Share:
2+
Translate »