Google new 2018

Materiali e prodotti
Le Vernici Stampa E-mail
Il Mobile - I Materiali
Scritto da Pierpaolo Masoni   
Indice
Le Vernici
Preparazione delle vernici
Preparazione delle Lacche
Ricette di vernici

Fonte: Tratto dagli  Atti del Seminario tenutosi a Rubiana da Pierpaolo Masoni nelle giornate del 25 e  26 settembre 2009

Alcuni degli atti sono stati raggruppati in questo articolo dove si tratta in generale delle proprietà e dell'uso delle vernici antiche  e moderne.

 

Vernici “naturali”

con riferimento alla tradizione


La ricerca è la formulazione di vernici partendo da materiali in uso nel 1700 e 1800, nel tentativo di ripetere le stesse e, nel caso, tenendo conto delle aspettative del cliente di oggi.
Un ottima e bella vernice del 1700 riproposta oggi verrà quasi sicuramente criticata per la durata del suo aspetto nuovo, visto che l'odierno termine di paragone sono le verniciature automobilistiche e delle cucine industriali.
I principali difetti rimproverati sono la termoplasticità, la facile consunzione i lunghi tempi per la completa essicazione e, una volta avvenuta, la poca resistenza agli urti, agli alcali, al sudore.
Se fossero state già perfette, non sarebbe stata necessaria tanta ricerca. . .
Questo non impedisce di ottenere buoni risultati limitando il più possibile i difetti tenendo conto delle esperienze fatte e documentate nel corso degli anni, o riproponendo vernici di antiche ricette consapevoli dei loro limiti.
Ciò che rende ancora utili quest'ultime è l'aspetto finale che può essere molto affascinante specie mentre si logorano e il rispetto della propria tradizione può diventare quella marcia in più in un mondo globale

 

Composizione di una vernice


solvente (permette le soluzione dei componenti)
sostanza filmogena (resine, olii e quanto non  evapora; è il “corpo” della vernice)
plastificanti ( con la funzione di rendere meno rigida la pellicola e facilitare la stesura della vernice)
coloranti e-o pigmenti

 

Vernici


classificazione in base al solvente:


Alcool (etilico)
essenza ( trementina, spigo, lavanda )
Olio (lino, noce, tung dalla fine dell' 800')
acqua (pitture)
miste ( alcool-olio di lino, unione un po' forzata )

Vernici ad alcool


solvente: alcool etilico (anticamente “lo spirito di vino”,probabilmente a bassa gradazione; oggi anche unito ad altri alcool, metilico , butilico)
sostanza filmogena: ambra pirogenata, coppali pirogenate, sandracca,ginepro, mastice, colofonia, benzoino, dammar, gomma lacca, propolis
plastificanti: trementina veneta, elemi, olio di ricino, oli di spigo, rosmarino, pino
coloranti: estratti alcoolici di

(rossi) sandalo, sangue di drago, alcanna, Kamala, cocciniglia, legno brasile, pernanbuco,

(bruni) aloe, mallo di noce, catechu,

(gialli) curcuma, zafferano, gutta, legno giallo

 

Vernici ad essenza


solvente: essenza di trementina, spigo, rosmarino
sostanza filmogena:le stesse resine della vernice ad olio
plastificanti: canfora, olio di spigo, essenza di trementina che invecchiando diventa “grassa”
coloranti e pigmenti : come la vernice ad olio

 

Vernici ad olio


solvente: olio di lino, noce, papavero, olio di tung(da metà '800)
diluenti:essenze di trementina, spigo, olio di sasso(petrolio)
sostanza filmogena: ambra, coppali, sandracca, mastice elemi,cokofonia, dammar, resinati. L'olio contribuisce alla formazione della pellicola.
Plastificanti: è l'olio
coloranti: gutta, aloe, alcanna, bitume giudaico pigmenti: lacca di robbia, di stille di grane, di cocciniglia, di erba guada siccativi: ossidi, carbonati,acetati, solfati di piombo
(vietato oggi) manganese, calcio, zinco, rame e da fine '800 cobalto.



 

Visite

mod_vvisit_counterOggi940
mod_vvisit_counterIeri1405
mod_vvisit_counterQuesta settim.940
mod_vvisit_counterSettim. Preced.10886
mod_vvisit_counterQuesto Mese34350
mod_vvisit_counterMese Preced.50024
mod_vvisit_counterTotale visite6302209

Online : 18
Today: Lug 22, 2019

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.inforestauro.org e i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information