Pianoforte Bardies

Print Friendly, PDF & Email

Domanda

Gradirei avere se possibile la valutazione di questo pianoforte.
Di questo pianoforte non so niente,a parte che viene dal confine con la Francia (Ventimiglia credo) e che i tasti sono in avorio.

Certi di una vostra risposta, ringrazio.

Risposta

Il pianoforte in questione è del costruttore parigino “Bardies”, che fondò la fabbrica nel 1848.
Questo strumento è databile 1870, e possiede una meccanica interessante dal punto di vista storico.

Similmente al costruttore “Erard”, impiega una meccanica di concezione “moderna”, nel senso che gli smorzatori sono collocati sotto ai martelli (in inglese meccanica “underdamping”).
Gli strumenti coevi erano invece dotati, per la stragrande maggioranza, di meccaniche “a baionetta”, sicuramente inferiori per ciò che riguarda le prestazioni (a parte qualche rara eccezione..)
Come tutti i pianoforti francesi possiede un eleganza notevole e un bel mobile in palissandro.

Cordiali saluti,
Stefano Rogledi

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »