Pianoforte G. MOLA

Domanda

Egregio Sig. Rogledi,
gradirei un Sua consulenza circa il mio pianoforte G.MOLA di Torino (21234) per il quale Le allego alcune foto.
E possibile stabilirne il valore economico e la data di fabbricazione.
Grazie in anticipo, Marco

Risposta

Gentile Marco,
lo strumento in questione è databile anni 1910-15.
Commercialmente parlando il valore è molto basso. L impostazione tecnica e la dotazione meccanica piuttosto “problematica” sono obsolete, considerando l’epoca del pianoforte. I coevi strumenti tedeschi e francesi (e qualche italiano, Anelli, di Cremona e Steinbach, di Torino) infatti erano tecnicamente molto più progrediti. Tali caratteristiche purtroppo non consentono un utilizzo soddisfacente per i canoni odierni. L abbondante presenza sul mercato e la richiesta bassissima ne danno la quotazione di cui sopra.
La fabbrica torinese è stata a lungo tra le più importanti a livello puramente quantitativo di strumenti prodotti.

Cordiali saluti,
Stefano Rogledi

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »