Scrittoio e poltrona in stile eccletico

Domanda

Buongiorno
come descritto nel sito Il Restauro del mobile Antico, le chiederei cortesemente un parere sullo scrittoio ed eventualmente sulla sedia che potra vedere nella foto allegata.
lo scrittoio e impiallacciato in noce (impiallicciatura sottile), la struttura e completamente in ciliegio, compresi gli interni dei cassetti. misura 100×57 h 73.
Entrambe sono da restaurare e lo scrttoio mi e stato venduto come Luigi Filippo seconda meta 800.
La ringrazio anticipatamente, Fabio

Risposta

Egr. sig. Fabio,
si tratta indubbiamente di uno scrittoio e di una sedia in stile Eclettico, quindi della seconda meta dell’800. Lo stile Luigi Filippo o Albertino (se si tratta di un mobile italiano), appartiene invece al periodo che va dal 1830 al 1848. E molto strana la struttura in ciliegio: in genere anche per dare maggiore leggerezza al mobile, gli interni sono in legni poveri e non cosi pregiati come il ciliegio. Comunque tutto e possibile e si tratta indubbiamente di due oggetti carini sia come fattura che per le ridotte dimensioni. Hanno indubbiamente bisogno di un restauro conservativo (specialmente lo scrittoio) per ravvivare la patina del legno, ma non un intervento pesante.
Il loro valore complessivo, in queste condizioni, si aggira attorno ai 1.000 Euro.


Cordiali saluti,  Silvia Fini



0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »