Specchiera in stile Eccletico

Domanda

Cara silvia ho visitato il tuo sito che ho trovato estremamente interessante. la possibilità offerta per avere consulenze e valutazioni on line è sicuramente utilissima e desidererei approfittarne immediatamente. Ti invio infatti in allegato alcune foto relative ad un specchiera a mio avviso molto bella e che ho recentemente fatto sistemare un po: è un oggetto di famiglia ma non ne conosco con esattezza l’età. Apparteneva alla mia nonna paterna e quindi risale almeno agli inizi del secolo( lo scorso ovviamente). Suppongo fosse completata da una consolle che però non ho avuto. Misura cm 180 per 80 e lo specchio è ben conservato anche se con qualche ragionevole macchiolina.Ti allego alcune foto sperando siano sufficenti per avere un corretta idea dell’oggetto. Ti premetto che avrei moltissi altri mobili ed oggetti sui quali vorrei chiederti giudizi e valutazioni,alcuni appartenenti alla mia famiglia ed alcuni invece acquistati direttamente da me da quando ho preso ad interessarmi un pò di cose antiche.A tal proposito penso che approfitterò presto anche del servizio di annunci presente nel sito.Sperando di non averti rubato troppo tempo ti ringrazio anticipatamente e ti invio i i miei più cordiali saluti.

Risposta

Caro Vito,


mi fa molto piacere che il mio sito ti sia piaciuto e spero troverai utili le iniziative che ho messo a disposizione dei miei affezionatissimi appassionati di antiquariato.
La specchiera che mi hai inviato in foto, e in stile “eclettico” e quindi risale alla seconda meta dell’800. Le caratteristiche di questo stile tipicamente italiano, sono le foglie d acanto accartocciate a formare riccioli e cartigli, gli elementi torniti a forma di vaso, lo stucco dorato e le ridotte dimensioni. Tutta questa specchiera racconta gli ideali del periodo tardo romantico, durante il quale si incontrano forme arrotondate, motivi vegetali morbidamente accartocciati oppure a festoni di fiori e frutti. Non necessariamente era accompagnata ad una consolle, in quanto sia per l’altezza, che per il fatto di non avere una base d appoggio, poteva benissimo essere utilizzata da sola appesa al muro.
Il suo valore, in quanto piuttosto rara in Italia ( di solito le specchiere dorate sono francesi ), puo oscillare dalle 1.300 alle 1.800 Euro.


Cordiali saluti,  Silvia Fini


0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »