Pianoforte J. Heitzmann in Wien

Domanda

Gent. Sign. Rogledi,
gradiremmo avere informazioni ed una valutazione del pianoforte di cui alleghiamo alcune foto:
J. Heitzmann in Wien – N. 680
Ringraziando anticipatamente, porgiamo cordiali saluti.

Monica e Giacomo

HTML clipboard

Risposta

Gentili Visitatori,
il viennese in oggetto è opera di Johann Heitzmann.
La datazione è intorno al 1860.
Questa firma nasce nel 1839 e chiude nel 1949, con 8869 strumenti prodotti.
Sul finire del 1800 la direzione passa al figlio Ludwig Heitzmann, che firma gli strumenti “Joh. Heitzmann & Sohn, Wien”.

(Un consiglio: bisogna prestare molta attenzione alla movimentazione di questo pianoforte in quanto mancano le ruote in ottone.
In questi casi è semplicissimo spezzare le gambe, che riportano un filetto di legno avvitato alla struttura).

La quotazione è assai modesta (dai 1000 ai 2000 euro) in quanto diffusissimi su un mercato con scarsissima richiesta verso questo tipo di strumenti.
Da conservare in ogni caso con cura (..applicate le ruote a questo bel viennese -rotonde con innesto a campana- : così è in Frac ma senza scarpe

Cordiali saluti,
Stefano Rogledi

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »