Corso di IMPAGLIATURA Sedie con Tecnica a SPICCHI e a QUADROTTI AMATORIALE e di FORMAZIONE PROFESSIONALE

Fonte: Istituto Nazionale Superiore per il Restauro del Mobile (Via Innocenzo Frugoni 4/1 16121) tel. 010 586717 – 393 864 97 74                              La Segretaria: Stefania Indirizzo del Sito – Facebook CanaleYoutube 

Soltanto coloro in grado di comprendere l’ effettivo valore di questo antico mestiere potranno trarne grandi vantaggi e soddisfazione.


Accesso

Corsi aperti e accessibili a TUTTI non vi è alcun limite di ETA’, non occorre nessun titolo di STUDIO, sono partenza da Zero rivolti per lo più a coloro che non hanno mai avuto l’ occasione di IMPAGLIARE le SEDIE grazie al percorso didattico organizzato in modo semplice e progressivo.


Genere

Entrambi i Corsi utilizzano sostanze del tutto NATURALI ed ecologiche appartenenti a tecniche tradizionali in uso nel PASSATO che chiunque è in grado di reperire e preparare autonomamente.     


Tipologia dei Corsi  

Corso base AMATORIALE (spicchi) consiste in una durata totale di 15 ORE (5 lezioni da 3 ore) utile per svolgere l’ Impagliatura delle Sedie ad uso privato per hobby passione e cultura.

Corso di FORMAZIONE PROFESSIONALE (spicchi + quadrotti) con ATTESTATO della durata totale di 30 ORE (10 lezioni da 3 ore) rivolto ad amatori che ipoteticamente intendono in futuro servire una clientela o aprire un laboratorio. 


Giorni e Orari di frequenza

Sono molteplici e PERSONALIZZABILI individualmente in base alle proprie ESIGENZE, per concordarli o conoscerli basta rivolgersi alla SEGRETERIA (è possibile cambiare il giorno e l’orario durante lo svolgimento).

Giorni: Lunedì oppure Martedì oppure Mercoledì  (1 solo giorno a settimana svolto o nel pomeriggio o durante la sera)

Orari: Pomeridiano 16,30-19,30 oppure Serale 19,30-22,30. 

L’ insegnamento si articola 

Corsi che hanno una DURATA totale soltanto di 1 MESE e mezzo oppure 3 MESI (i tempi variano in base al livello di corso scelto e in funzione dell’ orario di frequenza più o meno intenso) e sono espletati tramite singole LEZIONI della DURATA di 3 ORE ciascuna da svolgersi una sola volta alla settimana (durante il pomeriggio dalle 16,30 alle 19,30) oppure  (la sera dalle 19,30 alle 22,30), nelle quali si svolge inizialmente una breve premessa teorica tramite un professore e poi una successiva fase pratica, svolta all’ interno del LABORATORIO attrezzato, direttamente su TELAI DA IMPAGLIARE di varie forme con diversi MATERIALI presenti in aula volendo anche di proprietà dell’ allievo. 


Materie e Argomenti trattati                                        

  • descrizione delle  diverse TIPOLOGIE dei TELAI (quadrati ,rettangolari ,tondi,trapezoidali e trapezoidali sproporzionati).  
  • descrizione delle diverse TECNICHE di IMBOTTITURA (paglia,cartone). 
  • descrizione delle singole STRUMENTAZIONI utili a impagliare (calcatoio,modano,lisciatoio,ecc).
  • descrizione di tutti i diversi MATERIALI NATURALI e relative MISURE utili a impagliare (carice,mais,segale,carta). 
  • descrizione della COMPATIBILITA’ tra Tecniche di impagliatura e i relativi Materiali e Telai.descrizione della STORIA delle diverse TECNICHE e MATERIALI in uso (dal 1300 a oggi).
  • descrizione dei metodi per calcolare i PREVENTIVI (tempi e tariffe).
  • descrizione della tecnica a SPICCHI (triangoli) con 3 diversi metodi: a filo inchiodato ,con occhiellone annodato ,a doppio filo).
  • descrizione della tecnica a QUADROTTI (scacchi) con 2 diversi metodi: a nodi posteriori nascosti e a nodi a vista. con 2 diversi materiali: con cordino naturale e in carta kraft.
Gli obbiettivi principali 

Formazione Professionale di nuovi Tecnici e operatori nel campo dell’ IMPAGLIATURA delle SEDIE (antiche e moderne) di Artigiani e di Studiosi capaci dopo il Corso di poter trovare un impiego in un campo lavorativo molto esclusivo che richiede  impegno ma che poi ricambia con grandi soddisfazioni. Divulgazione culturale rivolta agli Amatori degli Antichi Mestieri e delle Tecniche e Tradizioni che ormai stanno scomparendo.

Attestato 

Molti corsisti dopo aver conseguito l’ ATTESTATO Professionale di Impagliatore di Seggiolame hanno poi deciso di aprire il proprio LABORATORIO e di servire varie clientele tra le quali musei, Case d ‘Asta, antiquari altri invece hanno usufruito del proprio percorso di studio al fine di arricchire il personale bagaglio culturale e tecnico attraverso le materie apprese per poter integrare al meglio le proprie professioni o titoli studio attinenti come ad esempio : antiquari,  rigattieri, battitori d’ Asta, galleristi, periti del tribunale, ebanisti, architetti, accademici, storici, studiosi di beni culturali.

Applicazioni dopo aver frequentato il corso 

Grazie alle tecniche acquisite di IMPAGLIATURA  è possibile svolgere molteplici tipologie di interventi rispettivamente su: SEDIE    POLTRONE    DIVANI   SGABELLI   DONDOLI    (di ogni, valore, epoca, stile, forma e provenienza).

Sono compresi nel costo del corso

I MATERIALI DI CONSUMO : paglia, cordino, telai. 

GLI STRUMENTI PERSONALI : cappa, blocchetto, valigetta, calcatoio, lisciatoio, pinza, pinzetta, spara punti, squadra. 

L’ ASSICURAZIONE: antinfortunistica indispensabile per poter svolgere la pratica. 


Le DISPENSE DIDATTICHE : con ricette e promemoria tecnici.
Kit personale consiste in:
MATERIALI DI CONSUMO (tutti i telai Impagliati in legno) che a fine corso rimangono tutti all’ allievo.  
STRUMENTI PERSONALI (vengono concessi solo in uso) che a fine corso devono invece essere restituiti.


Possibilita’ durante il corso    

IMPAGLIARE le proprie sedie, di casa, durante il corso.                        

  • CAMBIARE sia i giorni che gli orari di frequentazione, durante il corso.             
  • RECUPERARE le ASSENZE gratuitamente, in altri orari o corsi senza limiti
  • PARTECIPARE a visite guidate, presso musei, Case d’ Asta.                                 
  • PUBBLICARE i propri manufatti impagliati creati, presso Riviste accreditate presenti in tutte le edicole.  
  • STAND presso Fiere di Antiquariato, dove potersi esibire, col fine di pubblicizzarsi.


Un po’ di Storia
L’ antico mestiere dell’ Impagliatore risale al 1300 fu sempre diffusissimo sia in Francia che in Italia (e’ noto il paese di Gosaldo considerato la patria della produzione nazionale) ; oggigiorno sta’ quasi scomparendo ormai e’ rarissimo ed è molto ricercato e ben retribuito in qualsiasi citta’. A Genova sono rimasti aperti soltanto 3 vecchi laboratori giunti ormai a carriera maturata; sicuramente un po’ per la comprensibile gelosia degli artigiani stessi, e anche per le scarse fonti di informazione (gli unici corsi sul tema si svolgono a Gosaldo) tutta questa cultura artigianale non viene piu’ tramandata e rischia di andare perduta. Sono ancora moltissime le sedie (divani ,dondoli, letti) in circolazione sia antiche (di valore), sia moderne (che nascono impagliate) che periodicamente necessitano del rifacimento delle sedute impagliate. Soltanto coloro in grado di comprendere l’ effettivo valore di questo antico mestiere potranno trarne grandi vantaggi e soddisfazione.

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »