Credenza seicentesca

Richiesta

Gentilissima dott.ssa Fini,
seguo da tempo, con piacere, la sua rubrica ed avendo già ricevuto il suo consiglio esperto, torno a sottoporre al suo giudizio un altro mobile che mi è pervenuto dalla mia famiglia.
Si tratta di una credenza le cui misure sono: larghezza 178 cm, profondità 54, altezza 109.
Molte domande quindi su: origine, essenza, epoca, stile, valore, conservazione?
grazie ancora.

Rossella


Risposta

Gentile signora Rossella,


si tratta di una splendida credenza in noce massello, in stile barocco.
Dalla foto mi sembra originale, ma sarebbe meglio una visione diretta in quanto gli interni, la schiena e le parti in ferro battuto, sono per me quasi indispensabili per datare un pezzo di alta epoca.
La decorazione del fronte con “bugnature a scavo” , foglie d acanto e cornici in rilievo e molto bella e di grande qualita .

Tutta la struttura del mobile fa pensare al seicento, anche l’intaglio e l’utilizzo del legno di noce massello sono tipici del primo barocco italiano.

Per quanto riguarda la provenienza, le bugnature con andamento mistilineo ed il basamento laterale sono tipichi dell’area veneta, o comunque del nord Italia.
Se il mobile e integro e (come sembra in foto) in buono stato di  conservazione, il suo valore di mercato e notevole…direi attorno alle 30.000 Euro.
Silvia Fini


0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »