Pianoforte Wilhelm-Berlin

Domanda

Spett.le Sig. Rogledi,
Le mando alcune immagini del pianoforte Wilhelm Berlin n.2471.
Sulla meccanica interna c e` un’altra iscrizione:
“Maison Schwandler – J. Herburger – Paris”.

Vorrei gentilmente un parere sul valore musicale e commerciale dello strumento.
Saprebbe consigliare qualche restaturatore a Milano?

Cortesemente saluto e ringrazio.

Elisabetta

Risposta

Gentile Sig.ra Elisabetta,
il pianoforte in oggetto risale ai primissimi anni del 900.
Si tratta di un bel pianoforte, a mio avviso ben costruito. Per la ditta Wilhelm-Berlin ho rintracciato poche notizie, che comunque indicano come 1912 la data di fondazione della fabbrica, la “Voigt,Berlin”.Il marchio Wilhelm precede tale successiva Società.
Questo strumento ha già subito un restauro della parte meccanica, a mio avviso ben eseguito

Purtroppo, come ho evidenziato nelle foto allegate, sono state trascurate parti fondamentali come il somiere, che presenta due importanti fessurazioni (potrebbero ovviamente pregiudicare la tenuta dell’accordatura in quella zona dello stesso) e la tavola armonica, che presenta fessurazioni capelliformi nella zona di attacco del ponte, (ciò pregiudica l ottimale trasmissione di vibrazioni dal ponte alla tavola)+ altra fessurazione.Per quanto riguarda la meccanica è di tipo a baionetta della ditta “Schwander”, rinomata casa parigina, costruttrice di ottime meccaniche.
In conclusione mi sembra uno strumento ancora godibile, tenuta strutturale del somiere permettendo.
Cordiali saluti.

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »