Pianoforte verticale Pleyel

Domanda

Salve,
possiedo un pianoforte verticale Pleyel e desidererei saperne di più sul suo valore qualitativo e commerciale. Non so dove sia stato costruito. Il pianoforte riporta il numero di matricola 235633 e sotto la scritta Pleyel c è scritto in inglese(credo) “costruito su  concessione Braunscheig”. Grazie.

Tommaso
 

Risposta

Gentile Tommaso, il suo pianoforte è del 1983.

L origine di questo storico e glorioso marchio risale al 1805, anno della fondazione a Parigi. Dopo alcune vicissitudini commerciali, negli anni 70 (del sec 1900) il marchio fu acquistato dalla casa Schimmel di Braunschweig (Germania). La produzione quindi continuò sotto la direzione di quest’ultima.

Il marchio chiuse i battenti, nonostante la qualità sempre altissima dei suoi strumenti, nel 1988.

Pleyel ha però riaperto la produzione in Francia qualche anno fà; nuova azienda, nuovi e modernissimi stabilimenti e qualità sempre eccellente, ai massimi livelli. Timbrica e qualità costruttiva sono, a mio avviso, di livello indiscutibile. (www.pleyel.fr)

Cordiali saluti
Stefano Rogledi

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »