Edilizia per il culto. Chiese, Moschee, Sinagoghe, Strutture cimiteriali

Autore: Giuseppe Strappa (a cura di)


Editore: Utet, Torino, 2005.


Il volume fa parte di una serie di volumi specifici sul “Progettare. Metodi, tecniche, norme, realizzazioni” ed analizza sia il caso delle nuove costruzioni che quello del recupero del patrimonio edilizio esistente.


In modo specifico il capitolo 9 affronta la questione degli “Interventi sull’edilizia esistente: restauro, adeguamento e consolidamento” e raccoglie i contributi di alcuni dei più importanti docenti universitari in materia di restauro.
Sono anche affrontati temi di grande attualità come l’importanza dell’adeguamento liturgico degli edifici religiosi a seguito della riforma imposta dal Concilio Vaticano II e la prevenzione del rischio sismico delle chiese in muratura.
Il volume non concentra l’interesse unicamente sulle chiese ma allarga lo sguardo a tutti gli edifici di culto, esaminando le moschee e le sinagoghe e dedicando ampio spazio ai beni cimiteriali.
Per ogni sezione sono poi inseriti una serie di casi di studio ed esempi.

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »