Trattato di restauro architettonico

Autore: Giovanni Carbonara

Editore:  Utet, Torino, 1996.

Il trattato di restauro architettonico diretto da Giovanni Carbonara è sicuramente la collana più importante nel campo del restauro. L’opera completa è composta complessivamente da 18 volumi (alcuni dei quali in due tomi) così organizzati:

Volume I
Teoria e metodi del restauro. Profilo storico. La materia degli antichi edifici. I tipi strutturali tradizionali.

Volume II
Gli elementi costruttivi tradizionali. L’invecchiamento e il degrado. Analisi degli antichi edifici. Rilievo del degrado e diagnostica. I saggi e le indagini preliminari.

Volume III
Le opere provvisionali. Gli interventi di conservazione su materiali e superfici. Gli interventi di conservazione su strutture ed elementi costruttivi. I materiali moderni per la conservazione. Il progetto di restauro.

Volume IV
La valutazione nel progetto di restauro. Il cantiere di restauro. La catalogazione dei monumenti. Schede di restauro. Carte, documenti e leggi.

Restauro architettonico ed impianti.

Volume V
Requisiti storico-tecnici. Richiami di fisica-tecnica ambientale. Tecniche di controllo ambientale.

Volume VI
Impianti tecnici di servizio. Tecnologie passive.

Volume VII (in due tomi)
Dal progetto al cantiere. Schede di restauro. Raccolta di leggi e normative.

Atlante del restauro

Volume VIII (in due tomi)
Indicati alcuni dei principali interventi di restauro su diverse tipologie di bene.

Primo aggiornamento
Volume IX (con cd)
I grandi temi del restauro

Secondo aggiornamento
Volume X
I grandi temi del restauro

Terzo aggiornamento
Volume XI
I grandi temi del restauro

Appartengono sempre a questa importante collana i seguenti e più recenti volumi:

Gli impianti di Giuliano Dall’O’
In collaborazione con Giovanni Carbonara

Materiali di Claudio Montagni
In collaborazione con l’Università degli Studi di Genova

Tecniche (in due tomi) di Paolo B. Torsello e Stefano F. Musso

La sicurezza antincendio di Stefano Marsella e Luca Nassi

Molto interessanti i due tomi che compongono le “Tecniche” a cura di Torsello e Musso che sono utili strumenti nell’individuazione delle più svariate tecniche di intervento.
Il tomo primo analizza i diversi tipi di: puliture, consolidamenti ed integrazioni.
Il tomo secondo analizza i diversi tipi di: protezioni, ricomposizioni-riadesioni-ancoraggi, deumidificazioni, disinfestazioni, manutenzioni, smontaggi-demolizioni-rimontaggi, documentazione.

Segnalazione:
Nel tomo secondo, sezione decima: documentazione a p. 1092 (Rilievi e misurazioni in corso d’opera) la fig.1  rappresenta la volta absidale della pieve di San Vito a Morsasco (Al) e nello specifico la griglia di punti determinati con stazione integrale motorizzata Leica TPS 1102 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »