Trattato di restauro architettonico

Autore: Giovanni Carbonara

Editore:  Utet, Torino, 1996.


Il trattato di restauro architettonico diretto da Giovanni Carbonara è sicuramente la collana più importante nel campo del restauro. L’opera completa è composta complessivamente da 18 volumi (alcuni dei quali in due tomi) così organizzati:

Volume I
Teoria e metodi del restauro. Profilo storico. La materia degli antichi edifici. I tipi strutturali tradizionali.

Volume II
Gli elementi costruttivi tradizionali. L’invecchiamento e il degrado. Analisi degli antichi edifici. Rilievo del degrado e diagnostica. I saggi e le indagini preliminari.

Volume III
Le opere provvisionali. Gli interventi di conservazione su materiali e superfici. Gli interventi di conservazione su strutture ed elementi costruttivi. I materiali moderni per la conservazione. Il progetto di restauro.

Volume IV
La valutazione nel progetto di restauro. Il cantiere di restauro. La catalogazione dei monumenti. Schede di restauro. Carte, documenti e leggi.

Restauro architettonico ed impianti.


Volume V
Requisiti storico-tecnici. Richiami di fisica-tecnica ambientale. Tecniche di controllo ambientale.

Volume VI
Impianti tecnici di servizio. Tecnologie passive.

Volume VII (in due tomi)
Dal progetto al cantiere. Schede di restauro. Raccolta di leggi e normative.

Atlante del restauro

Volume VIII (in due tomi)
Indicati alcuni dei principali interventi di restauro su diverse tipologie di bene.


Primo aggiornamento
Volume IX (con cd)
I grandi temi del restauro

Secondo aggiornamento
Volume X
I grandi temi del restauro

Terzo aggiornamento
Volume XI
I grandi temi del restauro

Appartengono sempre a questa importante collana i seguenti e più recenti volumi:

Gli impianti di Giuliano Dall’O’
In collaborazione con Giovanni Carbonara

Materiali di Claudio Montagni
In collaborazione con l’Università degli Studi di Genova

Tecniche (in due tomi) di Paolo B. Torsello e Stefano F. Musso

La sicurezza antincendio di Stefano Marsella e Luca Nassi

Molto interessanti i due tomi che compongono le “Tecniche” a cura di Torsello e Musso che sono utili strumenti nell’individuazione delle più svariate tecniche di intervento.
Il tomo primo analizza i diversi tipi di: puliture, consolidamenti ed integrazioni.
Il tomo secondo analizza i diversi tipi di: protezioni, ricomposizioni-riadesioni-ancoraggi, deumidificazioni, disinfestazioni, manutenzioni, smontaggi-demolizioni-rimontaggi, documentazione.

Segnalazione:
Nel tomo secondo, sezione decima: documentazione a p. 1092 (Rilievi e misurazioni in corso d’opera) la fig.1  rappresenta la volta absidale della pieve di San Vito a Morsasco (Al) e nello specifico la griglia di punti determinati con stazione integrale motorizzata Leica TPS 1102 

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »