Un armadio da trasformare in libreria

Domanda

Gentilissima Silvia,
Sono capitato con piacere sul tuo sito e ne approfitto per richiederti  alcune informazioni circa un mobile che ho fatto di recente restaurare ma del quale dovrò, oimè, liberarmi per problemi di spazio (non deve essere necessariamente venduto, può ancge essere portato in una seconda casa…). Si tratta di un armadio (lxpxa – 1,05×50,5×2,10) che in origine fungeva da guardaroba ma che ho trasformato in dispensa. In fase di  restauro mi è stato detto trattarsi di un pezzo di fine 800 – (1870/80) stile Umbertino, in ottimo stato e pochissimo tarlato. Mi è stato anche detto che potrebbe essere trasformato in libreria con una semplice operazione di “lavaggio” del vetro a specchio anteriore. Ha mercato, quanto potrebbe valere, e nel caso di vendita è meglio mantenerlo così com è o “trasformarlo” in libreria?

N.b:Tra l’altro, nella parte superiore erano presenti dei fregi  intarsiati che ho fatto rimuovere ma che ho comunque tenuto.


Grazie per i consigli che potrai darmi


Risposta

Egr. sig. Paolo,


l’armadio e elegante e ben eseguito. Lo stile e sicuramente della fine dell’800, anche se lo definirei più stile eclettico in quanto l’Umbertino in genere e molto più monumentale e pesante nelle decorazioni.
E un vero peccato rovinare lo specchio, anche perché in genere venivano argentati con procedimenti che oggi non si usano più ed hanno un considerevole valore. Se vuole trasformare l’armadio in una libreria, le consiglio piuttosto di togliere lo specchio e far montare un vetro nuovo.
In questo modo un domani potrà sempre ripristinare il mobile nelle sue caratteristiche originali e con una modica spesa, avrà la possibilità di utilizzare il mobile in sala o nello studio. Se ha intenzione di venderlo, sara molto più facile collocarlo come libreria ed il valore si aggira sulle 1.800 Euro. Come armadio, non vale più di 1.000 Euro.
Cordiali saluti,

Silvia Fini

1+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »