Google new 2018

piano_2005_27c

Consulenza a cura di Stefano Rogledi

tecnico-accordatore e restauratore.

Invia la tua richiesta di consulenza

Tutti i servizi sono gratuiti

Si avverte che a fronte delle numerose richieste che pervengono, può accadere che non sia possibile dare risposta a tutte.

Ci scusiamo in anticipo.


Stefano Rogledi è anche l'autore de "La storia del Pianoforte"

Home Consulenza Pianoforti Un bel Fortepiano
Consulenza Pianoforti
Un bel Fortepiano Stampa E-mail
Consulenze - Consulenze per il Pianoforte
Scritto da Stefano Rogledi   

Domanda

Buon giorno,

Vi ringrazio anticipatamente per il tempo che vorrete dedicarmi.

Ho da poco acquistato un alloggio e il precedente proprietario mi ha chiesto se volevo anche un pianoforte appartenuto ad una vecchia zia, quando l’ho visto le eleganti forme dello strumento non ho saputo resistere.

Io non ho alcuna conoscenza in materia. Lo strumento si presenta esternamente in discrete condizioni, non vi è presenza di buchi di tarli o parti lignee danneggiare.

Non sono riuscito ad identificare nessuna indicazione sul produttore o l’anno di costruzione. Forse vi era una targhetta sulla parte sopra la tastiera che pare essere stata asportata.

Alcuni tasti risultano incastrati.

Allego alcune immagini che spero risultino più rappresentative della descrizione di un profano.

Sono a pregarvi, se possibile, di indicarmi un periodo approssimativo di produzione, e se sia uno strumento meritevole di ripristino / restauro o se sia di valore nullo.

Sono altresì a richiedervi se siate a conoscenza di restauratori vicino a Vercelli ai quali eventualmente rivolgermi.

Vi ringrazio per la disponibilità che vorrete accordarmi.

Cordiali saluti. 

Risposta

Gentilissimo Sig. Matteo,

questo bel fortepiano è databile a mio avviso circa 1805.

E' sicuramente giunto a noi in buone condizioni.

L'ambito degli strumenti antichi (come questo fortepiano) è molto differente rispetto alla materia pianoforte. Io mi occupo di pianoforti costruiti dal 1875 circa in poi, datazione dalla quale i pianoforti prendono "forma", struttura e caratteristiche quasi definitive, da pianoforte moderno per così dire.

Dunque, l'ambito degli strumenti antichi è molto specifico e a sè stante, e pochissimi sono gli artigiani specializzati in questo.

Naturale che ad occuparsene ci voglia una persona che restaura clavicembali e fortepiani; quindi persona molto specializzata su questo fronte, per scongiurare il pericolo di rovinare per sempre originalità e valore di uno strumento come questo, non proprio consueto da reperire sul mercato.

Se vorrà potrò fornirLe un nominativo di una persona di grandissima competenza specifica per questo settore.

Cordiali saluti e complimenti per il suo acquisto.

Stefano Rogledi

 

Vuoi una stima o una valutazione del tuo Pianoforte??

Per questo servizio si prega di allegare alla richiesta immagini della parte interna (meccanica, martelli,caviglie di accordatura) dello strumento, annotando se possibile il numero di matricola ove non evidente in foto. Una fotografia della parte esterna in generale e dei tasti è ugualmente gradita.


Vuoi conoscere l'anno di fabbricazione del tuo Pianoforte??

Questo servizio si rivolge a quanti desiderano conoscere l'anno di fabbricazione di un Pianoforte. Per poter effettuare tale ricerca è necessario indicare in modo preciso la marca (comprese eventuali iscrizioni riguardanti la città sede della fabbrica o altro), e il numero di matricola dello strumento (in genere riportato nella parte interna superiore, impresso sul telaio di ghisa vicino alle caviglie di accordatura, oppure sui fianchi interni sempre nella parte superiore).

ES: "C.BECHSTEIN", Berlin, n° 94573

Invia la tua richiesta di consulenza

Visite

mod_vvisit_counterOggi948
mod_vvisit_counterIeri1860
mod_vvisit_counterQuesta settim.4579
mod_vvisit_counterSettim. Preced.12976
mod_vvisit_counterQuesto Mese27940
mod_vvisit_counterMese Preced.54083
mod_vvisit_counterTotale visite6451073

Online : 30
Today: Ott 16, 2019

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.inforestauro.org e i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information